oltRE il Covid…

Webinar Live – 26 novembre 2020 – 17.30-18.30

RAZIONALE SCIENTIFICO

 

Il progetto ha l’obiettivo di fornire informazioni medico-scientifiche utili a comprendere come sia cambiata la presa in carico del Paziente con problematiche cardiovascolari per il COVID e dopo il COVID., Infatti, se da un lato le manifestazioni cliniche del COVID 19 sono dominate dai sintomi respiratori, sappiamo anche che qualsiasi coinvolgimento del sistema cardiovascolare è un marker prognostico negativo e che le complicanze cardiovascolari sono frequentissime. Secondo i dati italiani raccolti dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e resi pubblici pochi giorni fa, il 75% dei primi pazienti deceduti a causa dell’infezione da nuovo coronavirus soffriva di ipertensione, mentre il 70% era affetto da cardiopatia ischemica.

Anche l’American College of Cardiology conferma che tra le complicanze della malattia Covid-19 molte sono di tipo cardiovascolare, soprattutto aritmiche e di danno miocardico acuto.

La storia della malattia da Covid-19 è ancora tutta da scrivere e ogni giorno le riviste scientifiche internazionali aggiungono preziose informazioni in merito. Su Nature Reviews Cardiology, Ying-Ying Zheng e colleghi del dipartimento di cardiologia della Zhengzhou University (Cina) specificano quanto segue: “Severe acute respiratory syndrome coronavirus 2 (SARS- CoV-2) infects host cells through ACE2 receptors, leading to coronavirus disease (COVID-19)-related pneumonia, while also causing acute myocardial injury and chronic damage to the cardiovascular system. Therefore, particular attention should be given to cardiovascular protection during treatment for COVID-19.”

Lo scopo primario di questa iniziativa è dunque quello di offrire ed aggiornare le informazioni scientifiche disponibili in modo da alimentare e supportare il dibattito scientifico sulla gestione del paziente cardiovascolare con Covid-19, sulle complicanze cardiovascolari conseguenti l’infezione, e anche sulla gestione dei pazienti cardiovascolari non-Covid-19 in un momento di emergenza per il Sistema Sanitario. A questo proposito comincia ad essere evidente che COVID 19 ha avuto un impatto disastroso anche rendendo difficile, quando non impossibile, la prevenzione cardiovascolare: in questi giorni di relativa attenuazione della pandemia nel nostro paese probabilmente COVID colpisce di più indirettamente che direttamente
Forse la vera emergenza sanitaria attuale è il cardiopatico non COVID?

PROGRAMMA SCIENTIFICO

 

17.30 – 17.40 Introduzione al corso
C. Bilato, C. Ceconi, P. Perrone Filardi
17.40 – 17.50 …La vera urgenza: il paziente cardiovascolare
C. Ceconi
17.50 – 18.00 …Il paziente virtuale è il paziente reale
C. Bilato
18.00 – 18.10 …Curare è più difficile?
P. Perrone Filardi
18.10 – 18.30 Discussione e conclusioni dell’incontro
C. Bilato, C. Ceconi, P. Perrone Filardi

ECM (Educazione Continua in Medicina) 

La FAD “oltRE il Covid…” è inserita nella lista degli eventi definitivi ECM nel programma formativo 2020 del Provider

 

Categoria Accreditata: Medico Chirurgo
Discipline Principali: Cardiologia, Endocrinologia, Geriatria, Malattie Metaboliche e diabetologia, Medicina Interna, Medicina Generale (Medici di Famiglia)
Numero Partecipanti: 200
ID ECM: 181-302569
Crediti ECM: 1,5

 

FACULTY
Claudio Bilato, Vicenza
Claudio Ceconi, Desenzano del Garda (BS)
Pasquale Perrone Filardi, Napoli

 

PROVIDER ECM E SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

DYNAMICOM EDUCATION SRL

id 181
Via San Gregorio, 12 – 20124 – Milano
selena.franchin@dyamicom-education.it



DYNAMICOM EDUCATION S.R.L.

Via San Gregorio, 12 – 20124 – MILANO
Tel. +39 02 89693750 – Fax: +39 02 201176
email: selena.franchin@dynamicom-education.it

Realizzato con il contributo non condizionante di